PGCE e borsa di studio (Lavoro all'estero)

Inviato da Mauro @, venerdì, settembre 11, 2015, 22:15 (2272 giorni fa)

Buonasera.

Ho letto in giro che il costo per applicarsi ad un PGCE ammonta a 9000 sterline.
Vorrei, quindi, capire se, una volta applicato, si ha diritto AUTOMATICO ad una borsa di studio che copra tali costi oppure meno.

Grazie!

PGCE e borsa di studio

Inviato da Madda, martedì, settembre 22, 2015, 09:09 (2262 giorni fa) @ Mauro

No non hai diritto automatico devi fare domande separate e puoi rinunciare nel caso non avessi la borsa. L'ammontare della borsa dipende dal voto di laurea e dalle materie per cui ti iscrivi, trovi tutti i dati sul sito del PGCE.

PGCE e borsa di studio

Inviato da Francesco09, martedì, settembre 29, 2015, 09:57 (2255 giorni fa) @ Madda

Qualcuno di voi è già stato ammesso/a a un corso di PGCE presso qualche università UK> Io ho fatto domanda quest'anno per francese, un po' tardi è vero (inizio settembre) ma pur sempre entro la scadenza (15 settembre). Non sono stato preso perché, pare, i miei titoli non sono in linea con i requisiti, quando a me pareva di avere le carte in regola. Sono infatti laureato triennale e specialistica in lingue, e sto finendo un dottorato in francesistica...
Grazie e buona giornata

PGCE e borsa di studio

Inviato da Madda, giovedì, ottobre 01, 2015, 10:07 (2253 giorni fa) @ Francesco09

Io non ho fatto il PGCE ma ti posso assicurare che molti italiani sono stati ammessi. Forse la domanda all'ultimo momento ha fatto giocoforza, ma chiedi delucidazioni su come hai fatto i conteggi dei crediti/ore di lezione ecc...di solito richiedono anche delle ore in classe in Inghilterra. Ma chiedi bene, di solito sono molto gentili. Comunque sia puoi ritentare il prossimo anno e se mai fare un'esperienza in UK, fai domanda a piu' di un dipartimento e inizia subito a informarti di solito le domande si fanno in inverno per l'autunno.

PGCE e borsa di studio

Inviato da Mauro, giovedì, ottobre 01, 2015, 11:51 (2252 giorni fa) @ Madda

Molte grazie per la risposta. Sì in effetti ho fatto le cose un po' di fretta (pur prendendo la cosa sul serio e mettendoci il massimo dell'accuratezza).
Mi attiverò già nei prossimi due mesi per il prossimo anno contattando i 'providers' prima di inviare il dossier e cercherò senz'altro di fare un po' di ore di osservazione in classe, perché mi pare di capire che è un punto piuttosto importante per loro. Mi sono anche chiesto se la difficoltà non nasca dal fatto che faccio domanda per insegnare francese/spagnolo, quando né l'una né l'altra è la mia lingua madre..
A inizio settembre mi sono pure fatto due giorni a Londra per i Professional Skill Tests (che ho passato) e lo IELTS (le università richiedono il livello 7, e per fortuna ho avuto 8).
Grazie per la risposta e forse vi interpellerò di nuovo nei prossimi mesi...
Buona giornata, Mauro


» Io non ho fatto il PGCE ma ti posso assicurare che molti italiani sono
» stati ammessi. Forse la domanda all'ultimo momento ha fatto giocoforza, ma
» chiedi delucidazioni su come hai fatto i conteggi dei crediti/ore di
» lezione ecc...di solito richiedono anche delle ore in classe in
» Inghilterra. Ma chiedi bene, di solito sono molto gentili. Comunque sia
» puoi ritentare il prossimo anno e se mai fare un'esperienza in UK, fai
» domanda a piu' di un dipartimento e inizia subito a informarti di solito le
» domande si fanno in inverno per l'autunno.

RSS Feed of thread
Sito realizzato grazie ad aiuto dello staff del Buenaventura, circolo culturale di Castelfranco Veneto
Visita informazioni su Meeting Internazionale Centri Culturali della rete Trans Europe Halles TEH organizzato dal Buenventura a Castelfranco