APRIRE SCUOLA DI ITALIANO PER STRANIERI (Insegnamento Lingua Italiana)

Inviato da Luna, novara, domenica, marzo 16, 2008, 12:28 (4799 giorni fa)

Ciao

Sono una donna di Novara. Attualmente lavoro come dipendente, ma l'idea di mettermi in proprio è sempre stata molto forte. Mi piacerebbe aprire una scuola di italiano per turisti stranieri che non solo insegni la lingua ma faccia anche conoscere ed apprezzare le bellezze della città di Novara e della provincia (la tradizione del riso, i laghi....) Ho già esperienza di insegnamento ma ho lasciato per l'eccessiva precarietà.
Volevo chedere se c'è qualcuno della mia zona interessato a questa idea e se qualcuno che ha già fatto questo "grande passo" può darmi qualche consiglio (capitale da investire, forma giuridica ecc...)
Ringrazio anticipatamente quanti vorranno rispondermi.

APRIRE SCUOLA DI ITALIANO PER STRANIERI

Inviato da Cybervania @, domenica, marzo 16, 2008, 17:26 (4799 giorni fa) @ Luna

Cara Luna,
purtroppo siamo lontane (io vivo nel Lazio) e quindi è pressocchè impossibile pensare ad una collaborazione "diretta", ma condivido in pieno il tuo desiderio di portare a totale compimento ciò che io definisco un "progetto di vita", magari condividendolo con persone con le quali c'è una certa comunione d'intenti!
Io sono una free-lance: sono diplomata al Liceo Linguistico e laureata in Scienze della Comunicazione; professionalmente nasco come giornalista, esperta in comunicazione, formazione, mediazione linguistico-culturale, editing, marketing, pr, organizzazione eventi, fund raising (inclusa europrogettazione) e debbo misurarmi quotidianamente con pro e contro della cosiddetta "flessibilità", ma non rinuncio alla gratificazione di essere "ambasciatrice" della cultura italiana (di cui la lingua è forse la più alta espressione) presso altri popoli.
Per la tua nuova attività ti consiglierei di costituire un'associazione culturale, abbastanza gestibile dal punto di vista amministrativo e tutto sommato poco impegnativa da quello degli investimenti...inoltre, essendo una realtà del Terzo Settore (non-profit) puoi accedere a tutta una serie di sgravi fiscali e finanziamenti pubblici.
Insomma può essere una sorta di rete di protezione, facendoti da cuscinetto per i primi tempi.
Se poi, come ti auguro, la cosa dovesse crescere sensibilmente, potrai sempre pensare a costituire una cooperativa, una via di mezzo tra il mondo non profit e quello for profit, che ti permetterebbe di ampliare ulteriormente il tuo raggio d'azione (partecipazione a bandi di un certo rilievo, partneriati, gare di appalto, etc.).
Attenzione a quando redigi lo statuto: cerca di essere onnicomprensiva, nel senso d'indicare tutte le possibili attività che sai di voler/poter svolgere (know-how necessari), poichè per legge un'associazione non deve intraprendere iniziative non esplicitamente indicate nello statuto (eventuali integrazioni vanno apportate dinanzi al notaio, con ulteriore esborso a tuo carico), in conflitto, quindi, con le finalità sociali.
Per adesso è tutto...se dovessi aver bisogno di altri consigli, suggerimenti, non esitare a contattarmi.
Un grosso in bocca al lupo!

Vania

APRIRE SCUOLA DI ITALIANO PER STRANIERI

Inviato da Ginger @, martedì, marzo 18, 2008, 20:28 (4797 giorni fa) @ Cybervania

Cara Luna,

Vania ha pienamente ragione nella sua dettagliata risposta. Anch'io VIVEVO a roma, ma ora sono all'estero dove insegno italiano e inglese. Mi chiedono sempre di consigliare scuole italiane e tendo a raccomandare quella di Salerno dove sembra che non si faccia la mera grammatica, ma tante altre attivita' anche per adolescenti. Inoltre la cittadina e' molto a misura d'uomo, al contrario di Roma: bella ma invivibile. Dove vivo io l'italiano nelle scuole sta smuorendo, purtroppo per mancanza di collaborazione tra il governo locale e l'istituto italiano e per tante altre ragioni che non ti sto a specificare. La cosa che ci tenevo a dirti e' che con molto entusiasmo ti farei molta pubblicita', se dovessi portare a compimento il tuo sogno. Non ci rinunciare anche se riceverai delusioni, non mollare. Purtroppo questo e' il massimo ke posso fare: sostenerti e farti tanta pubblicita'. Mantienimi informata sull'evolvere della situazione.
A presto
Lara

APRIRE SCUOLA DI ITALIANO PER STRANIERI

Inviato da Chia @, Sestri Levante, giovedì, aprile 12, 2012, 20:21 (3311 giorni fa) @ Cybervania

Ciao! mi chiamo Chiara e vorrei aprire una scuola di italiano nella mia città, Sestri Levante. Io ho conseguito la certificazione Ditals qualche anno fa e ho lavorato in alcune scuole di lingue e italiano per stranieri. Se qualcuno fosse interessato, mi contatti al mio indirizzo email, anche solo per fare due chiacchiere e scambiarci informazioni! Chiara

APRIRE SCUOLA DI ITALIANO PER STRANIERI

Inviato da Giuseppe Raffaele @, giovedì, febbraio 18, 2021, 13:36 (77 giorni fa) @ Cybervania

Ciao Vania
Sono Giuseppe
Da due anni abbiamo avviato
DegustAbruzzo Scuola di Lingua e Cultura Italiana
Siamo in Abruzzo a Vasto

Ti lascio la nostra e-mail,
info@degustabruzzo.com

Se ti va scrivici, potremmo valutare una eventuale collaborazione.
Grazie.

APRIRE SCUOLA DI ITALIANO PER STRANIERI

Inviato da luna, novara, sabato, marzo 22, 2008, 15:56 (4793 giorni fa) @ Luna

Scusandomi per non avere potuto rispondere subito - ero in trasferta di lavoro - ringrazio per le risposte che mi sono state di grande aiuto. Terrò sicuramente conto dei vostri conisgli!

APRIRE SCUOLA DI ITALIANO PER STRANIERI

Inviato da serenastella @, lione, mercoledì, marzo 26, 2008, 16:21 (4789 giorni fa) @ Luna

» Ciao Luna,
sono di Pavia, e come te penso che la nostra zona puo' essere molto interessante!
sono stata al corso per insegnanti di italiano L2 a perugia quest'estate: hanno detto che l'italiano é la quarta lingua insegnata al mondo!
se é vero, sono certa che non ci sono abbastanza strutture in grado di ospitare tutti i tedeschi e giapponesi, che oltre a imparare la lingua vogliono partecipare allla cultura italiana, attraverso il teatro, la musica, la gatronomia, accolti in una una bella struttura moderna e accogliente...
Quindi, si coraggio e iniziativa! quando avrai aperto la scuola potrei portarti tanti turisti francesi, vivo a Lione da due anni e tutte le persone con cui parlo mi dicono: "ah, l'italiano...mi piacerebbe tanto impararlo!"
quindi buona fortuna!

serenastella@gmail.com

APRIRE SCUOLA DI ITALIANO PER STRANIERI

Inviato da Angela @, Palermo, giovedì, aprile 03, 2008, 15:08 (4781 giorni fa) @ serenastella

» » Ciao Luna,
» sono di Pavia, e come te penso che la nostra zona puo' essere molto
» interessante!
» sono stata al corso per insegnanti di italiano L2 a perugia quest'estate:
» hanno detto che l'italiano é la quarta lingua insegnata al mondo!
» se é vero, sono certa che non ci sono abbastanza strutture in grado di
» ospitare tutti i tedeschi e giapponesi, che oltre a imparare la lingua
» vogliono partecipare allla cultura italiana, attraverso il teatro, la
» musica, la gatronomia, accolti in una una bella struttura moderna e
» accogliente...
» Quindi, si coraggio e iniziativa! quando avrai aperto la scuola potrei
» portarti tanti turisti francesi, vivo a Lione da due anni e tutte le
» persone con cui parlo mi dicono: "ah, l'italiano...mi piacerebbe tanto
» impararlo!"
» quindi buona fortuna!
»
» serenastella@gmail.com

Ciao! Mi chiamo Angela,sono laureata in lingue e conseguirò a breve l'abilitazione S.I.S.S. per la lingua tedesca (lasciando stare i commenti su questa mia scelta, visto che le cattedre di tedesco sono ormai contate sulle dita) mi piacerebbe sapere qualcosa in più sulla possibilità di aprire una scuola d'italiano per stranieri, in una delle zone più turistiche d'Italia(la Sicilia, che tutto offre fuorché lavoro). Tuttavia, internet dà poche notizie in merito, sulle licenze da ottenere o la documnetazione da procurarsi. Qualcuno di voi, ne sa qualcosa> Sapete anche se è necessario avere una certificazione DITALS o CEDILS, che consenta di insegnare agli stranieri o se è sufficiente la laurea (sia essa in lingue che in lettere)>
PRECISO che al momento non posso offire collaborazioni, perchè come capirete, prima devo capirci qualcosa io, ringrazio comunque chiunque possa darmi una mano in questo senso!!!:-)

APRIRE SCUOLA DI ITALIANO PER STRANIERI

Inviato da Cinzia Di Loreto @, Basiglio, giovedì, ottobre 25, 2018, 17:51 (924 giorni fa) @ Luna

Buongiorno,

È ancora interessata ad aprire una scuola di italiano per stranieri? Se si, possiamo parlarne. Io abito a Milano 3, non so lei. Comunque, mi faccia sapere.

Cordialmente,

Cinzia Di Loreto

APRIRE SCUOLA DI ITALIANO PER STRANIERI

Inviato da maria angela @, mercoledì, dicembre 12, 2018, 21:03 (876 giorni fa) @ Cinzia Di Loreto

ciao,anche mio figlio e' interessato a voler aprire una scuola di italiano per stranieri,ma non sappiamo cosa fare burocraticamente forse tu sai cosa bisogna fare? grazie

RSS Feed of thread
Sito realizzato grazie ad aiuto dello staff del Buenaventura, circolo culturale di Castelfranco Veneto
Visita informazioni su Meeting Internazionale Centri Culturali della rete Trans Europe Halles TEH organizzato dal Buenventura a Castelfranco