Anglomania (Altro)

Inviato da Philippa Maurer-Stroh @, Austria (Klagenfurt), venerdì, febbraio 13, 2004, 19:42 (5993 giorni fa)

Mi chiamo Philippa Maurer-Stroh e faccio gli studi della linguistica inglese all'università di Klagenfurt, Austria. Sto scrivendo la mia tesi sul argomento: "Le parole inglesi nella lingua italiana, francese e tedescha"e vorrei pregarvi della vostra assistenza. Sto studiando attentemente i dizionari italiani, tedeschi e francesi per le parole inglesi (parole che sono o pronunciate o / e scritte in modo inglese, non secondo l'etimologia), in seguito vorrei mettere a confronto questi resultati - per riuscire a scoprire se si tratta degli "internazionalismi" o se si tratta delle singolarità italiane, francesi o tedesche. Nel secondo parte della mia tesi, vorrei analizzare l'uso attuale (nella vita professionale / quotidiana, in iscritto / a voce, etc.) di queste parole e progetto di preparare anche un questionario su questo argomento. Per questo motivo cercherei delle persone che si dichiarono disposte ad aiutarmi.

Un'altra domanda .... c'è - in Italia - la politica delle lingue (che prescrive l'uso della lingua) come in Francia > Ci sono delle società che mettono in guardia la gente contro l'influsso della lingua inglese (come in Germania ed in Austria)>

Grazie anticipo

Philippa Maurer-Stroh


Argomento completo:

 RSS Feed of thread

Sito realizzato grazie ad aiuto dello staff del Buenaventura, circolo culturale di Castelfranco Veneto
Visita informazioni su Meetting Internazionale Centri Culturali della rete Trans Europe Halles TEH organizzato dal Buenventura a Castelfranco