un po' per tutti (Insegnamento Lingua Italiana)

Inviato da josh, venerdì, maggio 14, 2010, 14:09 (5092 giorni fa) @ matrioska

mi permetto di rispondere ad alcune domande postate qui e là in questa discussione. Lavorare in svizzera come insegnante e' tutt'altro che facile, non e' per scoraggiare nessuno. in svizzera non esistono le graduatorie, in genere per lavorare nelle scuole e nei licei bisogna si hanno grosso modo due strade: vi parlo della Svizzera romanda (francofona)
1) effettuare dei remplacements, ovvero delle supplenze. gli annunci dei posti disponibili possono essere consultati sui siti dei vari dipartimenti cantonali dell'educazione (la svizzera essendo una confederazione, i vari cantoni (che non sono 4 come molti credono, ma 26)...le domande vanno indirizzate direttamente alla scuola, ed e' il preside che decide, sulla base del vostro cv, della lettera di motivazione, vi puo' anche esser chiesto di visitare la scuola. per effettuare dei remplacement e' necessario avere un titolo equivalente alla licence (3-4 anni), non c'e' bisogno dell'abilitazione, si verra' solo pagati di meno...
2) candidarsi per le offres de poste.. cioe' per i posti a tempo indeterminato, come avviene in altri paesi come ad es. UK.
Ora, tutto questo potrebbe sembrare molto facile...in realta' non e' cosi
Per esperienza diretta posso dirvi che normalmente, per i remplacements, e' in genere l'insegnante che deve andare in congedo che trova la persona che lo sostituisce (sempre che questi abbia i titoli), ve lo dico per esperienza di retta...a me era stata proposta una supplenza da un'amico che andava in congedo per un anno in un liceo.
La Svizzera 'e un paese piccolo, e non vi sono poi tutte queste opportunita' di insegnamento, inoltre la concorrenza con i candidati locali e' grande.
E' vero, con alcune discipline la situazione cambia, cioe se potete insegnare matematica, economia, ecc... avrete piu opportunita, ma con l'italiano e le lingue e' difficile, i posti sono pochi. Inoltre, come gia detto e ripetuto anche da altri, il livello di lingua richiesto e' molto alto.

» Ciao Annalisa,
» grazie per l'avvertimento. Mi sono informata in precedenza e mi hanno
» detto che ora invece è un'abilitazione valida in tutta la Svizzera. da
» quello che ho capito, hanno messo in atto una procedura per il
» riconoscimento che sta andando a buon fine.
» Ti ringrazio ancora:)
» Matrioska


Argomento completo:

 RSS Feed of thread

Sito realizzato grazie ad aiuto dello staff del Buenaventura, circolo culturale di Castelfranco Veneto
Visita informazioni su Meeting Internazionale Centri Culturali della rete Trans Europe Halles TEH organizzato dal Buenventura a Castelfranco .