Lake District (Volontariato)

Inviato da x silvia0084, venerdì, novembre 29, 2013, 21:01 (2446 giorni fa) @ silvia0084

» » Però io penso anche che se molti si accontenta di 700 euro, c'è anche
» » un'altra ragione: o stanno con i genitori e piuttosto che incazzarsi,
» » lasciano correre, tanto campano lo stesso; o hanno un aiuto economico
» che
» » consente loro di campare, perché con 700 eurini non vivi. Perché non
» » pretendere di camminare con le proprie gambe con stipendi equi>
»
»
» MA DI CHE PARLI>>>> Se è l'unica possibilità che ti viene offerta ti prendi
» i 700 euro e stai zitto, altroché... E se li prendiamo è perchè abbiamo il
» c*lo coperto, se non li prendiamo perché siamo choosy... ma andate tutti a
» quel paese, per la miseria!
»
» Sputare queste sentenze non è un po' come sparare sulla crocerossa>

Se prendi i 700 euro e stai zitto, con che coerenza poi ti lamenti quando intervieni tutta rabbiosa per dire che non ci sono opportunità per i giovani, che è tutto uno schifo> Purtroppo è matematico: finché c'è gente che accetta di essere pagato 700 euro e sta zitto, tutto continuerà così. Io non ho mai dato del choosy a uno che cerca di farsi rispettare nel lavoro e di farsi pagare il giusto e soprattutto non accetta certe situazioni lavorative. L'alternativa c'è sempre: non incaponirsi su una professione già satura ma aprirsi altre strade, scioperare, coalizzarsi fra giovani e pretendere una giusta retribuzione. 20 anni fa, ad esempio, gli insegnanti occupavano i provveditorati e di cose ne hanno ottenute. Tanta gente come te, che pensa che si debbano prendere 700 euro e stare zitti, fanno un Paese senza speranza e senza possibilità, non il contrario.


Argomento completo:

 RSS Feed of thread

Sito realizzato grazie ad aiuto dello staff del Buenaventura, circolo culturale di Castelfranco Veneto
Visita informazioni su Meetting Internazionale Centri Culturali della rete Trans Europe Halles TEH organizzato dal Buenventura a Castelfranco