Educatore o psicologo per ragazzo disabile (Lavoro all'estero)

Inviato da Forbestr, lunedì, settembre 22, 2014, 15:16 (2563 giorni fa) @ Paolo B.

» Beh quindi da insegnante sei sicuramente pagata meno dell'educatore in
» questione e cosi' sono la maggior parte dei giovani in tutti i PIIGS...Poi
» ognuno cerca di guadagnare il piu' possibile,ma comunque questa idea che il
» lavoro ha un costo assoluto, invece che relativo a domanda e offerta, la
» trovo bizzarra...potremmo parlare di un salario minimo, ma anche nella
» fiorentte Geramania e' ben sotto i 13 Euro all'ora!

Assolutamente no. Non sono affatto pagato meno dell'educatore in questione, visto che lo stipendio minimo di un docente precario è di 1.300 euro per 18 ore effettive settimanali (qui, invece, l'impegno sarebbe stato di 25 ore settimanali) Io, peraltro, sono di ruolo, con 400 euro mensili di assegni per i bimbi, a cui aggiungere le attività extracurricolari (progetti, corsi di recupero...), gli esami di stato e, in generale, tutti i diritti che un dipendente ha (tfr, tredicesima, malattia, ferie).

Detto ciò, non si sta richiedendo un "pulisci scale", con tutto l'infinito rispetto per questo lavoro. Ripeto: non sai cosa significa essere un operatore Feuerstein. Non conosci quanta lunga (e costosa, aggiungo) è la formazione Feuerstein. Se non si conoscono tutte queste cose, per carità, si può sbagliare, ma non dobbiamo pensare che siccome ci sono tanti disoccupati, allora si prende quel che si prende. Prova a chiedere ad un saldatore o a un idraulico se accettano di lavorare per te per 13 euro l'ora. Certo, uno che sta in catena di montaggio puoi sfruttarlo (ahimè!), per quella logica di mercato di cui parli. Ma qui non si sta cercando affatto un operaio generico: è questo il motivo per il quale sottolineo la questione.


Argomento completo:

 RSS Feed of thread

Sito realizzato grazie ad aiuto dello staff del Buenaventura, circolo culturale di Castelfranco Veneto
Visita informazioni su Meeting Internazionale Centri Culturali della rete Trans Europe Halles TEH organizzato dal Buenventura a Castelfranco